La Madre in Portogallo

La Madre in Portogallo

Alcabideche (Portogallo). L'11 dicembre 2015 la Madre generale delle Figlie di Maria Ausiliatrice, M. Yvonne Reungoat è arrivata all'aeroporto di Lisbona in Portogallo ed è stata accolta dall'Ispettrice, suor Maria das Dores Rodrigues, la Vicaria ispettoriale, suor Maria da Conceição Santos, le consigliere suor Rosa Teixeira, suor Maria de Lourdes Gomes, suor Maria Fernanda Luz, suor Maria Alzira Sousa e la segretaria suor Lydia Santos. Nella Casa ispettoriale ad accoglierla con grande gioia sono stati gli animatori e un gruppo di fma rappresentanti le diverse comunità. Dopo i primi saluti la Madre ha espresso la gioia di ritrovarsi insieme, poi c'è stato un breve momento di preghiera in cappella, in cui si è reso grazie a Dio per la presenza della Madre e affidato a Maria la nuova opera. L'Ispettrice, suor Maria das Dores, ha ringraziato la Madre per aver accolto lìinvito a condividere un momento tanto significativo, l'apertura della casa di riposo per fma San Giuseppe, in Manique de Baixo (Alcabideche).
La giornata si è conclusa con la cena con le direttrici di tutte le comunità e al termine la buonanotte della Madre che ha condiviso notizie di famiglia.

Il 12 dicembre, al mattino, la Madre ha incontrato le animatrici di comunità e ha insistito sull'incoraggiare la comunità locale, perchè è nella vita di tutti i giorni che si vive concretamente la vita consacrata salesiana.
Dopo il pranzo, M. Yvonne, accompagnata dall'Ispettrice e dalla vicaria ispettoriale si è recata alla nuova casa San Giuseppe, ha visitato gli ambienti e poi salutato le fma della nuova comunità.
Nel pomeriggio ha avuto inizio la celebrazione ufficiale di apertura e benedizione della nuova opera. Presetni le autorità e ospiti invitati: il Vescovo ausiliare di Lisbona, il Cardinale Patriarca, D. Joaquim Mendes, il sindaco di Cascais, Carlos Carriere, il Presidente del Consiglio di Pieve di Alcabideche, dottor Rui Paulo Costa; l'Ispettore dei salesiani, don Artur Pereira, gli amministratori della case salesiane di Manique (P. Aníbal Mendonça), Estoril (P. Tarcizio Morais) e Lisbona (P. Simon Pietro Croce); il Vicario del Vicariato di Cascais, P. Nuno Coelho; il parroco di Alcabide, don José Paulo Machado, il Diacono della parrocchia di Estoril, José Noronha de Andrade, che ha animato la liturgia; Licenza unità principale AUGI, Ing José Valle, le direttrici delle comunità fma in Portogallo e le consigliere ispettoriali, il responsabile dei lavori, l'ingegnere Thomas Rodrigues, architetti, rappresentanti delle imprese e le fma delle diverse comunità dell'Ispettoria.

La funzione è incominciata, all'ingresso della porta principale, con il taglio del nastro da parte di Madre Yvonne Reungoat e del sindaco di Cascais. La cerimonia è continuata all'interno della casa con un moento musicale di canti natalizi preparati da alcuni studenti della casa della Madonna del Rosario di Cascais. L'Ispettrice ha preso la parola per ringraziare i presenti, condividendo la gioia di tutta la comunità ispettoriale per essere riuscita a realizzare un sogno, proprio al termine dei festeggiamenti del 75° dell'Ispettoria con l'arrivo delle prime fma in Portogallo. Il Sindaco ha espresso la gioia di vedere il progetto realizzato, proprio perchè è stato il Consiglio Comunale di Cascais ha dare pieno sostegno ai lavori perchè procedessero in un tempo davvero breve. Ha sottolineato l'importanza della comunione che permette di fare grandi cose, con la nostra piccola forza e ha indicato questo incontro, a cui hanno partecipato tante persone, come un esempio di solidarietà, di rispetto e di fraternità.

Si è, poi, celebrata l'Eucarestia, presieduta da D. Joaquim Mendes, nel corso della quale ha avuto luogo la benedizione della nuova cappella e l'apertura del tabernacolo. Dopo l'Eucaristia Mons Joaquim ha benedetto tutta la casa.Tutto si è svolto in un clima di gioia e di ringraziamento, in clima di festa e di fraternità.
Nel tardo pomeriggio si è avuto l'incontro della Madre con le sorelle che erano presenti in Manique de Baixo (Alcabideche).

Il 13 dicembre, nella mattinata, la Madre ha incontrato il Consiglio ispettoriale. Al termine dell'incontro si è avuta la Celebrazione eucaristica presieduta dall'Ispettore dei Salesiani, don Artur Pereira. Nell'omelia ha sottolineato la gioia per la vicinanza e la solidarietà a condivivere la missione, come un cammino verso la santità
Nel pomeriggio la Madre è rientrata a Roma.

Galleria di foto in Flickr

Video dell'inaugurazione,fatto dal comune di Cascais:

Ecris un commentaire
1 commento
15/12/2015 11:39:20 - Kathleen Taylor

Congratulations on the opening of your new house for your older sisters. May it be a true home and a power house of prayer. United in prayer. sr. Kathleen Taylor


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.