Ascoltare il grido della Terra, ascoltare il grido dei poveri

Scrivi un commento
4 commenti
04/09/2016 16:07:08 - Ir. Ercilde Moratelli

Com o coração apertado oferecemos nossas preces pelas vítimas e sobreviventes do forte terremoto. Confiamos aos cuidados de Deus misericordioso e compassivel e de Maria Mãe e Auxiliadora para sustentar a fé e a esperança dos irmãos e irmãs atingidos.

03/09/2016 16:51:28 - Ir. Helena Loiola

Continuamos unidas em oração pelas vítimas dessa tragédia e pelas pessoas desabrigadas! Deus tenha Misericórdia!

03/09/2016 05:00:38 - Sr.anna THA

Un fraterno cordiale grazie a Sr.Wilma che ci ha partecipato la sua sollecitudine di solidarieta' con l'esplicita animazione a dare il nostro contributo di fraterna condivisione a beneficio dei colpiti dal terremoto. Lodevole l'iniziativa di trasferire i contributi ricevuti alla Caritas CEI e all'USMI. e l'attenzione ai colpiti dal terremoto anche in Myanmar, particolarmente a riguardo della distruzione dei templi buddisti Allargate lo sguardo...e' un'attenzione da alimentare sempre con personale corrispondenza, grazie a chi ci anima e sostiene in questo.

01/09/2016 19:20:30 - Aida

Apenas habiamos escuchado esta terrible notizia,nos comunicamos de inmediato para orar ofrecer la jornada y pedir por todas las personas que estan ayudando concretamente,que sientan las cercania fraterna desde el Oriente....Aida


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.