Se fosse qui

Scrivi un commento
7 commenti
04/02/2011 - sr Agnès

Il dirait peut-être "soyez des témoins joyeux et contagieux de Jésus-Christ" !... Les jeunes vous suivront !.... Merci sr Mara pour ton écrit !... Sr Agnès

04/02/2011 - Ir Ercilde Moratelli, BPA

Muito Obrigada querida Ir Mara! Tante grazie carissima sr Mara. EStsá riquissimo texto cuja reflexão nos remete ao conteúdo da Estréia do Reitor Mor deste ano. Que Maria Auxiliadora continue nos ajude vivenciar verdadeiramente os ensinamentos do Santo fundador no jeito de suscitar e mais ainda no acompanhar os jovens que aceitam o chamado a vida religiosa salesiana.

31/01/2011 - Sr. Bernardina

Se don Bosco fosse qui, a Rio Marina, dove mi trovo ad operare, cosa direbbe e farebbe. Ho cercato nel mio cuore di figlia varie risposte, per rimanere fedele al carisma e creativa nell’oggi. Nel contesto culturale del paese, dove i valori vanno morendo, ho usato linguaggi giovanili e mezzi di comunicazione più utilizzati, per far giungere messaggi e proposte. Piccoli segni visibili di vita danno spazio alla speranza, ma una convinzione si fa sempre più strada nella mia mente. Se la vita è musica, nello spartito dell’educatore salesiano non deve essere suonata solo la nota dell’amorevolezza, anche se apre il cuore all’ascolto, ma bisogna suonare con maestria anche le note della ragione e della fede. E perché non ci sia solo uno strumento a suonare, ci vuole un’orchestra che produca armonia e le note del sistema preventivo vivano in essa. Nessuno educa da solo. Buona festa Sr. Bernardina

31/01/2011 - Lean

Grazie Sr. Mara! happy Feast of St. John Bosco, our dear founder!

30/01/2011 - Carla Besenzoni - Metanopoli

Grazie suor Mara per questa toccante riflessione e per avermi riproposto quei quesiti che anch`io mi pongo, non solo nell`imminenza della festa di Don Bosco ma quotidianamente. Se Don Bosco fosse qui accanto a me (...e sono convinta che sia presente accanto ad ogni membro della Famiglia Salesiana) nella realtà in cui vivo ed opero direbbe (come ha affermato anche stamane Don Antonio Mazzi in un suo intervento radiofonico a RTL, nel quale ha ricordato San Giovanni Bosco) che occorre maggior amorevolezza. L`educatore, sia esso docente o genitore, consacrato o laico, deve donarne in abbondanza, senza misura, ai giovani, ma anche ai loro genitori, ai colleghi ed ai collaboratori. Con il termine AMOREVOLEZZA intendo : educazione nei modi, affabilità, gentilezza nel tratto, sguardo benevolo, capacità di regalare il proprio tempo per ascoltare e confortare, spirito di sacrificio,voglia di infondere ottimismo, ricerca del VERO e del GIUSTO... E` l`amorevolezza che attira i giovani. E` l`amorevolezza che potrà indirizzarli a Gesù, facendo loro scoprire la Vocazione Salesiana. Auguro a tutti di vivere un gioiosa festa di Don Bosco, il quale sicuramente saprà guidarci con l`amorevolezza di Padre, Maestro ed Amico!

30/01/2011 - suor Luigina Ariu

Mi sono posta più volte questa domanda perchè Don Bosco non ha mai cessato di affascinarmi. Un giorno, pensando a lui, ho cambiato le parole ad un canto che si cantava al termine dei campi scuola: "Signore com`è bello". Ne trascrivo una parte perchè credo che se Don Bosco fosse qui certamente direbbe: "Scendete nella valle vivete per i giovani da questo capiranno che siete salesiani. Parlategli di Lui arriveranno al Padre, se li saprete amare la strada troveranno." Buona festa di Don Bosco a tutte! Sr. Luigina

29/01/2011 - sr. Maria del Carmen Canales

Grazie, sr. Mara, per la tua riflessione, mi sembra in sintonia con il cammino degli incontri interambiti proposti a livello di Conferenze interispettoriali: Sistema preventivo una risposta alle sfide culturali di oggi. Senz`altro avremo più risorse perché in tutti i nostri ambienti"Si pratichi il sistema preventivo..." e di conseguenza più giovani rispondano alla chiamata del Signore.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.