L’esperienza formativa dell’Oratorio

Scrivi un commento
2 commenti
05/03/2012 - Denize

Grazie Sr. Mara per la riflessione. È sempre una forma di aiutare a crescere nell`amore educativo fondamentato nelle radici del Carisma Salesiano. Tanti saluti. Sr. Denize

28/01/2012 - suor Luigina

"Oratorio" parola interessante e forse ancora un po` da riscoprire. In realtà il PROGETTO EDUCATIVO di Don Bosco era così significativo e così incisivo perché era un PROGETTO DI SANTITÀ. Una santità che legava e univa la vita concreta del salesiano e del giovane. Troppe volte noi educatori consacrati pensiamo a cose da offrire ai giovani per portarli nei nostri ambienti: Pub, Zone WIFI, ecc…. organizziamo, organizziamo, organizziamo e non ci accorgiamo che loro desiderano noi, il nostro ascolto, la nostra attenzione a tutta la loro persona e soprattutto la nostra vita visibilmente e realmente offerta per loro. Questo non basta farlo il giorno della Consacrazione religiosa ma è un donarsi che deve avvenire nella ferialità di tutta la nostra vita e all’interno delle nostre comunità. L`Oratorio è più che mai attuale come è più che mai attuale la bellissima vocazione salesiana.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.