Accendi una luce contro la tratta

Scrivi un commento
3 commenti
09/02/2015 11:02:32 - lidia

Perché la prostituzione non è ancora considerata un reato? Non solo per gli sfruttatori ma anche per i "clienti"? Mentre la persona sfruttata dovrebbe essere liberata, protetta, e anche "risarcita".

08/02/2015 03:35:23 - sor Justa Margarita Pavetti Domínguez

¡Felicito tan loable iniciativa! He visto más de una vez la vida de Santa Bakhita, es estupenda! En Paraguay tenemos esparcidos en el mundo como 3.000 paraguayas/os víctimas de abusos, engaños, vejámenes. Apostamos por la dignidad de la persona humana como lo hizo JESÚS, sin discriminar a nadie, viendo SU IMAGEN en cada uno de ellos. ¡Guerra a la discriminación, burla, desprecios, torturas físicas, psicológicas, condiciones infra humanas. Es nuestro deseo colocarnos en "SU PIEL" y sentirnos uno de ellos para ayudarlos en su liberación. ¡Con muchísimo gusto encenderemos la vela a favor de nuestros pobres hermanos/as y víctimas de la trata anti-humana y explotación sexual"

06/02/2015 08:16:28 - sr Narcisa Berti

... che veramente, come primo passo ci sia la presa di coscienza per tutti.... e poi la preghiera. Desidero ringraziare per essere donna e donna libera e ringraziare quanti lavorano per liberare... Un grazie grande a chi conosco e a cui voglio molto bene: sr Maria Antonietta Marchese che a Cotonou-Benin con altre FMA e collaboratori laici si impegna a dare ali alla libertà di bambine, ragazze e giovani... Il grazie si trasformi in BENE e forza.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.