Lettera del Papa per il Bicentenario

Roma (Italia). In occasione del Bicentenario della nascita di Don Bosco, papa Francesco ha inviato al Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, una lettera per rendere grazie a Dio del dono del Santo dei giovani e “richiamare gli aspetti essenziali dell’eredità spirituale e pastorale di don Bosco esortando a viverli con coraggio”.
Un santo in “uscita”, missionario, instancabile, coraggioso, fedele a Dio e ai giovani. Il testo, datato 24 giugno, solennità di san Giovanni Battista e onomastico di don Bosco, è giunto alla famiglia salesiana all’indomani della Visita pastorale del Pontefice a Torino il 21 e 22 giugno.
Nella lettera il Santo viene definito un uomo coraggioso, capace di prendere decisioni non facili e a volte controcorrente, come quella di volersi dedicare ai giovani poveri, per realizzare «un vasto movimento di poveri per i poveri». Così come è stata profetica e anticipatrice della società multiculturale e globalizzata attuale, «la scelta di allargare tale servizio oltre le frontiere di lingua, razza, cultura e religione, grazie a un instancabile impulso missionario».
In considerazione dell’importanza della lettera da parte del Papa, Don Á.F. Artime ha diffuso per la Famiglia Salesiana un breve video-messaggio di commento.
Il testo completo della lettera papale, datata simbolicamente il 24 giugno scorso – festa di san Giovanni Battista e onomastico di Don Bosco – è disponibile sul sito www.sdb.org.

Ecris un commentaire
1 commento
19/07/2015 17:17:40 - Sr Giuseppina Bonaccorsi

Sono molto contenta nell'apprendere che il Santo Padre abbia scritto una lettera in occasione del bicentennario della nascita di D. Bosco. DEL CONTENUTO ne farò tesoro io come FMA e la farò conoscere ai giovani. Sono grata al Signore,perchè nella lettera del Santo Padre c'è il riconoscimento del carisma di Don Bosco nella Chiesa.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.