Verso il 140° Prima Spedizione Missionaria

Verso il 140° Prima Spedizione Missionaria

Roma (Italia). «Ci stiamo preparando a celebrare l’anno 140° della prima spedizione missionaria delle Figlie di Maria Ausiliatrice (14 novembre 2016 - 14 novembre 2017) dando lode a Dio per il bene seminato da molte sorelle in tutto il mondo. Come sarebbe bello se la preparazione avvenisse ravvivando quel “forte impulso missionario” (C 1), che ha caratterizzato l’Istituto fin dagli inizi, in ogni FMA, nei giovani, in tutti i membri della comunità educante. Rinnovare questo ci mette in piena sintonia con le scelte della Chiesa per sua natura missionaria e con il Capitolo generale XXIII. Sono convinta che sarà anche un risveglio di nuove vocazioni per la Chiesa, per l’Istituto, per la Famiglia salesiana».

Madre Yvonne Reungoat, nella Circolare 964, invita le Figlie di Maria Ausiliatrice a celebrare questo evento di famiglia che avrà inizio il 14 novembre 2016, nell’Anno Giubilare della Misericordia.
La Madre ricorda quanto dice Papa Francesco nel messaggio per la 90° Giornata Missionaria Mondiale: “La missione è una grande, immensa opera di misericordia sia spirituale sia materiale”.

In sintonia con la Circ. 964, la Consigliera per le Missioni, suor Alaide Deretti, ha raggiunto tutte le Ispettorie con un messaggio, invitando le comunità educanti a vivere il prossimo 14 novembre l’inaugurazione delle celebrazioni per il 140° della Prima Spedizione Missionaria. Nel messaggio, suor Alaide propone una riflessione sull’impulso missionario riprendendo il mandato missionario di Gesù − “Andate in tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura” (Mc 16,15) – e l’articolo 1 delle Costituzioni. Ella dice che con il mandato missionario di Gesù, “il Vangelo è diventato ‘pellegrino’ e si è servito di donne e uomini di tutti i tempi, dei loro piedi e mani, ma soprattutto dei loro cuori per arrivare al cuore di tanti fratelli e sorelle, in posti lontani, sperduti, nelle città, nelle campagne, nelle baraccopoli, dovunque. Da quando il Vangelo ha conosciuto le strade del mondo, non si è mai più fermato!”. Nelle Costituzioni all’art 1 si legge: “la nostra identità carismatica ha una esplicita dimensione missionaria”.
Per questo è l’impulso missionario la forza-motrice di quest’anno di celebrazione. Un primo invito è quello di rivisitare  “la storia del nostro Istituto per suscitare e risvegliare nei nostri ambienti il gusto di conoscere più in profondità le nostre origini e l’ardore missionario che ha sostenuto e sostiene le FMA missionarie ad gentes nei luoghi di missione dove l’Istituto è presente”.

«Vi invitiamo a formare una GRANDE SPEDIZIONE MISSIONARIA coinvolgendo tutte le nostre comunità educanti, in modo particolare, i diversi gruppi missionari, i gruppi dell’Infanzia e Adolescenza Missionaria (IAM), il Volontariato Missionario e le missionarie ad gentes - dove ci sono. Ci auguriamo che nessuna FMA resti fuori di questa Spedizione Missionaria! Tutte noi, in forza del nostro Battesimo e della consacrazione religiosa, siamo “discepole missionarie” e abbiamo l’immensa gioia, ma anche la non piccola responsabilità di annunciare Gesù alle nuove generazioni, prima con la vita, poi con le parole … se necessario!”
È importante ricordare che il 14 novembre 1877 “ha portato l’Istituto oltre i confini dell’Europa trapiantando in America il carisma di don Bosco e di madre Mazzarello. Con la partenza delle prime sei FMA, lo spirito di Mornese ha varcato l’oceano verso lo sconosciuto “mondo nuovo” e lì ha regalato gioia e speranza a una moltitudine di bambini/e, giovani, donne, famiglie … Lì, le nostre prime sorelle hanno vissuto da missionarie di speranza e di gioia, e le loro mani sono diventate operose perché nel cuore portavano l’eredità dei Fondatori: un forte impulso missionario!» (Lettera suor Alaide Deretti 14 novembre 2016).

Dal 14 gennaio 2017, in ogni mese, l’Ambito per le Missioni condividerà con tutte le comunità educanti il cammino di celebrazione del 140°. Suor Alaide afferma che “non sarà il molto fare a segnare questa ricorrenza così significativa, ma il vivere intensamente la nostra vocazione di Figlie di Maria Ausiliatrice: in semplicità, con una forte passione missionaria, portando a tutti la gioia e la speranza che scaturiscono da un cuore che ha veramente incontrato il Signore, e in Lui, desidera incontrare le giovani e i giovani, in modo particolare, i più poveri, gli “invisibili”, che abitano le periferie dell’esistenza e delle nostre città; le giovani e i giovani a cui nessuno tende la mano, nessuno guarda, nessuno si interessa; gli scartati del nostro sistema sociale, i “rifiutati” che di conseguenza rifiutano ogni proposta di educazione, di crescita, di ricerca di senso per la vita”. 

La GRANDE SPEDIZIONE MISSIONARIA chiede ad ogni FMA la preparazione per partire, “pur rimanendo nell’abituale posto di missione dove ci troviamo al momento presente”.
È quanto sottolinea anche Madre Yvonne nella sua Circolare: «Uscire per realizzare con Gesù la missione che il Padre ci affida non richiede necessariamente di andare in altre terre o di attraversare gli oceani, ma di saper varcare le soglie delle preoccupazioni particolari, di uscire dalle proprie comodità per allargare il cuore fino a raggiungere gli orizzonti di tutta l’umanità di cui ogni uomo e donna è parte viva».

Per questa partenza non è necessario portare grosse valigie … «ci basta un cuore aperto, uno sguardo allargato, che ci permetta di essere con i giovani, missionarie di speranza e di gioia. Ci basta risvegliare nei nostri cuori il fuoco e il dinamismo del Da mihi Animas cetera tolle e della consegna A te le affido, per suscitare, di conseguenza, una risposta gioiosa e credibile: «essere missionarie» 24 su 24 ore, in qualsiasi situazione, in qualunque luogo ci troviamo, qualunque sia il compito a noi affidato, con il desiderio di abbracciarlo come vera e propria missione! Ci basta un forte impulso missionario!».

Alcune Ispettorie hanno risposto all’invito rendendosi disponibili a partecipare con vero senso di appartenenza e confermando l’adesione a vivere questo forte momento missionario dell’Istituto, con gioia ed entusiasmo, oltre ad un forte impulso missionario.

Il logo celebrativo del 140° della Prima Spedizione Missionaria è stato elaborato da suor Angela Marzorati (Casa generalizia RM). Gli elementi che lo caratterizzano sono:
- Il numero 140 indica la ricorrenza della prima spedizione missionaria.
- I colori blu e rosa indicano i colori della bandiera salesiana.
- Le stelle indicano la Croce del Sud - Maria Stella Maris.
- La linea curva evoca la rotondità del mondo, orizzonte della missione.

Write a comment
26 comment
15/11/2017 14:49:12 - La Comunità di Chiari (Brescia)

Ha celebrato con partecipazione e gioia alla Celebrazione del 140 della prima spedizione Missionaria grazie al cammino di preparazione proposto ogni mese da Madre Alaide che ringraziamo che salutiamo e ringraziamo di cuore.sr.paola Tobia

08/03/2017 21:13:47 - Mariví Campos, fma

140 años después... aquí estoy, escribiendo el artículo para el Boletín Salesiano en Perú... Conmovida !! Gracias

21/11/2016 18:32:53 - Sor Luisa Moscoso AEC

Gracias por el don de la vocación misionera, gracias por esas mujeres valientes que un 14 de noviembre de 1877 dijeron “Si” y cruzaron las fronteras, gracias de corazón. Hoy han pasado ya los años, Señor sigue llamando a jóvenes valientes que lleven tu Palabra tu amor a quienes están ya esperando. Gracias Instituto por ser lo que eres.

15/11/2016 22:37:49 - María Josefa Duran

Agradezco este designio de Dios que hicieron realidad tantas HERMANAS con su entrega generosa. Ayer hemos celebrado, compartido, vivenciado en oración y fraternidad el sueño hecho realidad en esta tierra argentina y hoy en tantos países del Mundo. Dios sostenga y bendiga a las Hermanas misioneras y sean fortalecidas por la gracia del Espíritu que para ellas, suplicamos.

15/11/2016 14:50:57 - Alexandra Louis

Merci Seigneur pour cette grande Famille Salésienne marquée dès le Début d'un grand Elan Missionnaire. Merci à nos premières Soeurs Missionnaires. De part leur "" Vado Io"", nous voila nous aussi Missionaires. Merci Don Bosco, Merci Mère Marie Dominique Mazzarello.

15/11/2016 12:50:15 - Elisabetta Yun Hee Kyung

나를 창조하시고, 나를 수도회에 불러주시고, 나를 선교사로 파견하시는 하느님 찬미받으소서!

14/11/2016 22:16:21 - Nguyễn thị Lệ Mỹ

Tạ ơn Chúa vì các Con Đức Mẹ Phù Hộ tiên khởi đã can đảm ra đi loan báo Tin Mừng, mang đoàn sủng Salesien đến với những vùng đất mới. Chúng con hôm nay tiếp bước của các ngài để lan rộng tinh thần đoàn sủng. Xin cho chúng con lòng can đảm và nhiệt tình truyền giáo như các chị để Tin Mừng của niềm vui và hy vọng được mang đến tận cùng thế giới...

14/11/2016 22:03:31 - Bùi Thị Thúy Phượng

Lạy Thiên Chúa tình yêu, muôn ngàn đời con xin chúc tụng và ca khen Ngài, bởi Ngài luôn Thành Tín và Yêu Thương. Bên cạnh Ngài là những chị em Con Đức Mẹ Phù Hộ tiên khởi, các chị rất là trẻ nhưng nơi trái tim họ bừng cháy tình yêu - một tình nồng nàn đến độ dám hy sinh tất cả. Họ đã d ra đi theo sự hướng dẫn của Thánh Thần, để đoàn sủng Salesien được trãi rộng mọi nơi trên thế giới. Lạy Chúa, con cũng được hun đúc cùng một ngọn lửa đó trong Thánh Thể Chúa mỗi ngày. Xin cho con can đảm và nhớ rằng: " Thất bại không bao giờ trút khỏi chúng ta trách nhiệm phục vụ". Vado io. Xin tạ ơn Chúa muôn đời.

14/11/2016 21:56:16 - Sr. Theda

I thank the Lord for bestowing on our Institute a strong missionary impulse right from beginning. I am especially grateful to our first missionaries who were sensitive to the Lord’s call to go forth. May there be more generous FMA missionaries afire with God’s love, ready to share His message of love to all.

14/11/2016 20:30:29 - Comunidad CMM PAR

Muy feliz día! Unidas en la oración por todas las FMA quienes al estilo de Don Bosco y Madre Mazzarello hacen vida el mandato misionero de Jesús: "Vayan por todo el mundo y anuncien la Buena Nueva,..."Mc 16,15

14/11/2016 17:31:02 - Sor Laura

Que alegría reconocer que somos parte de una genealogía de mujeres consagradas que han encontrado la verdadera la esperanza en Jesús, y la han compartido con coraje en la fuerza del Amor. QUERIDAS HERMANAS, EN LA ALEGRIA VOLVAMOS A NUESTRAS RAICES!!

14/11/2016 16:13:11 - Sor Juanita Borbon

Nos unimos como comunidad formadora , para agradecer al Señor el don de nuestras primeras Hermanas Misioneras , que con su generosidad y sacrificio dieron su vida en estas tierras Américanas que ELLAS desde el cielo pidan a Dios por vocaciones fuertes generosas humildes para continuar el camino que Ellas nos trazaron Con cariño Comunidad Sacro Cuore , Aspirantado CAR

14/11/2016 15:09:53 - Ir. Maria de Nazaré Lima BCB

Nosso coração louva a Deus pelas SEMENTES lançadas... germinadas.... e por tantos FRUTOS de BEM, ALEGRIA e ESPERANÇA nestes 139 anos de presença das FMA na América em favor das JUVENTUDES... indígenas... e não indígenas... olhando para a Mornese da Itália... e para a Mornese da América... verdadeiramente podemos cantar: "Nós nascemos do AMOR!" Sim, OBRIGADA Me. Yvonne pelo bonito CONVITE e.. já aceito, de participarmos desta GIGANTE EXPEDIÇÃO.... rezando reciprocamente... AGINDO COM AMOR e invocando o Espírito Santo a fim de que renove em TODO O INSTITUTO.... A FORTE PAIXÃO MISSIONÁRIA!... que suscite e ENVIE NOVAS VOCAÇÕES!.... Um obrigada de coração às Irmãs da Inspetoria FMA/URU onde se encontram as RELÍQUIAS da "Primeira Casa... Villa Collon!" Com carinho, Ir. Maria de Nazaré/BCB

14/11/2016 14:56:56 - Sor Margarita Guillèn

Grazie Signore per il dono missionario che ci hai dato nella vita del nostro Istituto. Come le nostre prime sorelle missionarie, oggi Tu mi chiami a essere come loro e per tanto "Allargare lo sguardo" e rispondere con lo "spirito del vado io", al mandato missionario "Andate in tutto il mondo e predicare il vangelo ad ogni creatura". (mc 16,15) queste mandato è per te e per me. Siamo insieme "missionarie di Esperanza" e di gioia, in qualsiasi missione che facciamo. Dio ci aiuti a tutte in queste grande impegno, di stendere l'amore di Dio. Santo anno missionario per noi.

14/11/2016 09:19:12 - Sr. Suzanne

Ti rendiamo grazie Signore per l'audacita' e per il coraggio delle prime suore missionarie. Ti chiediamo per i stessi doni e di riempire i nostri cuori con la gioia di essere missionarie.

14/11/2016 03:58:19 - Marianela Muñoz Pérez

Agradecida con Dios por nuestro bello Instituto y de su expansión misionera, que gracias a la audacia de nuestras hermanas guiadas por el Espíritu Santo y por manos de Nuestra Madre Auxiliadora dijeron Si al extender el Evangelio del cual mañana nos unimos a esta celebración en preparación al los 140 años de llevar el Evangelio a tierras americanas y de otros continentes. Pidamos a nuestras hermanas misioneras que dieron el gran salto de entrega, para que desde el Cielo interceda por nosotras, para ser misioneras incansables, entregadas, buscando siempre la salvación de las almas, saliendo de nosotras mismas al encuentro de los demás y así nos regale muchas y generosas vocaciones con un gran Espíritu Misionero. Que Madre Mazzarello y Don Bosco nos impulse a ser misioneras creíbles, para responder a los nuevos desafíos de este tiempo. Unidas en oración. Casa inmaculada Concepción Camoapa- Nicaragua Sor Marianela Muñoz Pérez FMA. CAR.

14/11/2016 01:45:06 - Sr. Alaide

Carissime, oggi, 13, qui in Paraguay, durante la Assemblea di chiusura della Visita Canonica abbiamo fatto la Celebrazione di apertura del 140° de Prima Spedizione Missionaria. La bella sorpresa è stata con l'invio di una missionaria ad gentes in terra di Patagonia! Il Signore continua a chiamare e ad inviare chi Lui vuole e quando vuole. C'è già un forte entusiasmo missionario e i laici, ex-allieve, sono molto aperte per unire le forse ed entrare in questa grande spedizione missionaria. Il Signore ci aiuti ad andare avanti con molta speranza e gioia.

13/11/2016 23:27:01 - sr Chimène MATSIMOUNA

Vers toi Seigneur monte ma reconnaissance pour le don gratuit de la vie de nos premières sœurs missionnaires! Elles, elles ont osé parce qu'elle avaient en elles le feu de ton amour. Ravive en nous ce même feu pour que l'esprit missionnaire qui a été au début de notre congrégation règne dans le cœur de chaque F.M.A et que nous soyons disponibles pour t'annoncer partout avec générosité. A toutes les F.M.A! Bonne préparation au 140è anniversaire de la première expédition missionnaire!

13/11/2016 22:33:55 - Sor Susana Li Tong

Es una conmemoración muy hermosa la que vamos a iniciar el día de mañana. Sin duda Dios en sus designios de salvación sembró buena semilla en buena tierra. Gracias a nuestras primeras hermanas: Sor Ángela Vallese, Sor Juana Borgna, Sor Teresita Mazzarello, Sor Angela Denegri, Sor Angela Casullo, Sor Teresa Gedda el carisma salesiano llegó a nuestras tierras y gracias a las primeras hermanas que tuvieron la valentía, la fe, la esperanza, la alegría de hacer amar a Jesús y María Auxiliadora... hoy las Hijas de María Auxiliadora de tierras americanas somos las que somos! Oramos agradecidas por su testimonio de vida y orgullosamente agradecemos también el conservar en nuestras Inspectoría los restos de una de las primeras 6 hermanas. Sor Teresa Gedda! Sus restos descansan en paz en el Colegio María Auxiliadora - Granada Nicaragua. Nos unimos a todo el Instituto en este inicio de preparación a los 140 años de la primera expedición a tierras americanas.

13/11/2016 21:50:11 - Sr. Mary Chacko

I thank the Lord for all of them for planting the seed, nurturing,and bringing forth fruits of the Missionary Spirit hundred fold. Their spirit of enthusiasm is still alive and active. I take this chance wish congratulations and a bright future. May Jesus Shine everywhere.

13/11/2016 21:36:21 - Sr. Suzanne

Ti rendiamo grazie Signore per l'audacita' e per il coraggio delle prime suore missionarie. Ti chiediamo per i stessi doni e di riempire i nostri cuori con la gioia di essere missionarie.

13/11/2016 21:30:13 - Aída Lucía Bohórquez

Doy gracias al Señor por el Espíritu Misionero presente en el Instituto desde los orígenes y hecho semilla fecunda en tantos lugares de la tierra, gracias a la respuesta feliz y audaz de las hermanas misioneras. Pido al Señor y a la Santísima Virgen para que su espíritu nos contagie y continuemos anunciando con nuestra vida la Buena Noticia del Reino

13/11/2016 10:54:38 - Aida

QUÉ Alegria y Esperanza,140 años,es una fuerza evangelica, que nos renueva nuestro ser FMA, a ensanchar el corazón,el esguardo,para continuar en las zonas perifericas de nuestro entorno,con todos los desafios de la realidad,que Madre Mazzarello,nos abra el camino,para continuar salvando almas,para el Reino de Dios, en un continente,donde es diferente,diverso,multicultural,pero es posible,el diálogo,la paz,la justicia,sobre todo el cuidado de la VIDA....Agurios y buen inicio,estamos en sintonia....desde Siria....sor Aida

13/11/2016 02:33:23 - sr. Silvia Boullosa

Dal Cile condivido la gioia di sentire la forza dello Spirito Missionario che c'è in America del Sud con la celebrazione del 140° della prima spedizione. Vi saluto con le sorelle di questa Ispettoria S. Gabriele Arcangelo, nell'impegno di rafforzare la nostra identità missionaria. Buon Anno di memoria ben vissuta.

12/11/2016 04:26:58 - maria teresa

Cuando pienso que esa primera expedición misionera tuvo como meta América Latina siento una felicidad muy grande y al mismo tiempo una grande responsabilidad. Que durante este año, surjan muchas vocaciones de este temple !!! Gracias por los materiales enviados.

11/11/2016 17:15:22 - Suor Maike Loes

Siamo veramente felici di vivere in questa epoca di un intenso respiro missionario, sia per il Magistero di Papa Francesco, sia per il risveglio missionario dell'ultimo Capitolo Generale, sia per questa ricorrenza: il 140esimo della Prima Spedizione Missionaria. Un ricordo particolare per le nostre sorelle partite da Genova verso l'Uruguay il 14 novembre 1877: Suor Angela Vallese (23 anni), suor Giovanna Borgna (17 anni), suor Angela Cassulo (25 anni), suor Angela Denegri (17 anni), suor Teresa Gedda (24 anni), suor Teresina Mazzarello (17 anni). Un grazie a tutte le FMA missionarie ad gentes per la loro vita fatta testimonianza e annuncio del Vangelo!


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.