Journée de Prière pour la Chine

Journée de Prière pour la Chine

Le 24 mai, a été initiée par le Saint Père la“Journée de prière pour l'Église en Chine”, le jour de la Fête liturgique de Marie Auxiliatrice, vénérée avec tant de dévotion dans le sanctuaire marial de Sheshan à Shangai. Dans sa lettre envoyée aux évêques et à tous les fidèles de la République Populaire de Chine, le Pape écrivait : «Je désire que cette date soit pour vous une journée de prière pour l'Église en Chine. Je vous exhorte à la célébrer, en rénovant votre communion de foi en Jésus Christ Notre Seigneur et de fidélité au Pape, en priant pour que l'unité entre vous soit toujours plus profonde et visible. […] Ce même jour, les catholiques du monde entier, en particulier ceux qui sont d'origine chinoise, montreront leur fraternelle solidarité et sollicitude pour vous, en demandant au Seigneur de l'histoire, le don de la persévérance dans le témoignage, certain que vos souffrances passées et présentes pour le Saint Nom de Jésus et votre intrépide loyauté à Son Vicaire sur terre seront récompensées, bien que parfois tout puisse sembler une triste faillite».
Pour cette occasion le Recteur Majeur a envoyé une lettre dans laquelle il invite toute la Famille Salésienne à prier Marie Auxiliatrice pour la Chine, et exhorte chaque communauté SDB, FMA, des autres congrégations, instituts appartenant à la Famille Salésienne et chaque Centre de Salésiens Coopérateurs ou Anciens/nes Elèves à s'engager à faire la neuvaine de la façon qui leur semble la  plus opportune, en ajoutant chaque jour une différente intention de prière pour l'Église en Chine.

Lis le texte complet de la lettre du Recteur Majeur
Lis la lettre des Supérieures et Supérieurs Majeurs

Ecris un commentaire
9 commentaires
20/05/2015 14:35:51 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.

20/05/2015 14:35:51 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.

20/05/2015 14:35:21 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.

20/05/2015 14:35:21 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.

20/05/2015 14:34:46 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.

20/05/2015 14:34:46 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.

20/05/2015 14:34:13 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.

20/05/2015 14:34:12 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.

20/05/2015 14:31:47 - PIETRO

http://piffaripietro.blogspot.it/2015/05/14-tris-preghiera-maria-mater.html?view=magazine PREGHIERA A MARIA “MATER MISERICORDIAE”, MADRE ED AUSILIATRICE DELLA CHIESA, CHIAMATA IN QUESTO GIUBILEO, AL SERVIZIO MISERICORDIOSO DI QUESTO NOSTRO MONDO: Tu, Maria, nostra Madre e Ausiliatrice nella nostra miseria morale e (di conseguenza anche) materiale, sei la PRIMA PERSONA CREATA, più docile nel riconoscere, vivere e testimoniare la MISERICORDIA DELLE TRE PERSONE DIVINE. - Per questo, ora Maria, ti prego e ti venero, alla presenza della RUAH, MADRE nei nostri cuori e FESTA per ogni popolo della terra, ponendo sul tuo capo questa CORONA, non di rose, ma di DODICI STELLE: … Maria, tu sei tutta Bella, perché sei per noi il Volto radioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi , è l’ESTETICA, che ci rende attraente e credibile la Lieta Nuova di Gesù. ... Maria, tu sei tutta Santa, perché sei per noi il Volto gioioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’Ispiratrice di SANTITA’, che pure ci anima nella gioia e ci santifica in Gesù. ... Maria, tu sei tutta Benedetta, perché sei il Volto glorioso della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la Gloria e la GRAZIA, con cui ogni generazione benedice con Maria SS., Dio stesso in Gesù. … Maria, tu sei anche nostra Madre, perché sei il Volto femminile e materno della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la MADRE vigilante, con cui Gesù non ci ha lasciati orfani. … Maria, tu sei anche nostra Maestra, perché sei il Volto convincente della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è l’ISPIRAZIONE poetica, con cui re-interpretiamo in ogni cultura il Vangelo di Gesù. … Maria, tu sei Sollievo degli ammalati, perché sei l’Olio profumato della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è il Profumo e il CRISMA, con cui nella sua Chiesa Gesù continua ad essere il nostro taumaturgo. … Maria, tu sei Consolazione degli afflitti, perché sei la Lacrima ed il Gemito della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la BREZZA che accarezza e con cui anche tangibilmente sentiamo la carezza di Gesù. … Maria, tu sei Conforto dei deboli, perché sei la Fiamma ed il Vento impetuoso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il FUOCO che purifica e rinnova, come in Pentecoste i seguaci di Gesù. … Maria, tu sei Rifugio dei peccatori, perché rifletti il Cuore Misericordioso della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è il CUORE Divino, che ci ama e ci perdona nel Cuore misericordioso di Gesù. … Maria, tu sei Ausiliatrice nel nostro cammino, perché nei tuoi passi, con cui ci accompagni nelle difficoltà, sentiamo i passi costanti della RUAH, che personalmente in Dio e di Dio per noi, è l’ AIUTO nel cammino non facile, nel seguire Gesù, con costanza e pazienza. … Maria, tu sei Regina ed Ispiratrice di pace per i nostri popoli, perché sei per noi il volto e l’esperienza di pace della stessa RUAH, che personalmente in Dio e per noi, è la PACE gioiosa, che Gesù risorto ci ha infuso nei cuori. … Maria, tu sei Festa per i nostri popoli, perché sei per noi il canto, il vino e la danza della RUAH, che personalmente, in Dio e di Dio per noi, è la FESTA ed il Giubilo, che ci fa gioire ed anticipare come primizia la festa del Cielo, in quella Patria e Casa, dove pure l’ABBA’ – PADRE Promotore della nostra Libertà di figli, ci accoglie in questa FAMIGLIA TRINITARIA, con GESÙ – FIGLIO, Parola di Verità e la RUAH – MADRE, Spirito del bel e santo Amore. ================================================================== COMMENTO FOTO: S. Giovanni Bosco indica ai suoi giovani MARIA AUSILIATRICE: Sappiamo come S. Giovanni Bosco promosse la devozione a Maria, come nostra MADRE AUSILIATRICE, con zelo missionario, estendendola nel mondo. In questo bicentenario della nascita di questo Padre e Maestro della gioventù, invochiamo con lui, MARIA, nostra MADRE AUSILIATRICE, affinché vegli con premura materna specialmente sulle nuove generazioni, nella gravi difficoltà che attraversano, per mancanza soprattutto di lavoro, ma anche di ideali, in questo mondo giovanile, deluso per le ideologie del passato, e pure esposto a nuove forme di colonizzazione ideologica. Specialmente per le nuove generazioni, noi cristiani e le nostre comunità ecclesiali, da quest'anno giubilare, dobbiamo riflettere anche il volto misericordioso di Maria SS, che da Fatima a Medjugorje, con tanti accorati messaggi ed allertanti segreti, ci mostra precisamente il suo < volto giovanile di bellezza incomparabile > , per un messaggio globale di “Cielo” a tutto il mondo che si è fatto triste, brutto moralmente (ed anche di conseguenza materialmente) ed insensibile a tante tragedie di fratelli, perché laicisticamente chiuso all’esperienza di DIO AMORE: così estinguendo (1 Tes 5,19) lo SPIRITO, la RUAH, Ipostasi divina della BELLEZZA, che vuole salvare questo mondo in serio pericolo di autodistruzione.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.