Notizie dal Madagascar

Notizie dal Madagascar

Betafo (Madagascar). Le comunità dell'ispettoria malgascia Maria Sorgente di vita (MDG), dall'8 aprile scorso sono in festa per la visita che Madre Yvonne Reungoat sta facendo all'intera provincia che si prepara a vivere la festa del Grazie il prossimo 26 aprile.

Betafo è l'ultima comunità visitata prima di recarsi a Ambolonkandrina, dove è con le ispettrici della Conferenza Interispettoriale dell'Africa (CIAM) per gli Esercizi Spirituali che termineranno il 25 aprile.

In 10 giorni, Madre Yvonne, ha potuto saggiare la grande accoglienza delle fma e dei giovani malgascii che con la loro tipica gioia l'hanno salutata.

La prima comunità ad accoglierla è stata quella di Ivato, si è poi recata a Antananarivo, Manazary e Mahajanga. Dappertutto festa, incontri, dialogo, preghiera.

Ad Antananarivo, durante l'incontro comunitario, la Madre ha parlato del ruolo della comunità della Casa ispettoriale per far sentire a tutte il senso di famiglia e di appartenenza che cresce in rapporto alla capacità d'accoglienza ricevuta in quella casa. Madre Yvonne ha quindi richiamato l'importanza della presenza delle fma tra i giovani e del tempo dedicato a loro per la conoscenza personale di ciascuno: «Siamo mandate – ha detto la Madre – per essere testimoni dell'amore di Dio per ogni creatura».
Ai numerosi giovani, vivaci e festanti, la Madre ha ricordato le caratteristiche dei giovani che popolano gli ambienti salesiani, portando ad esempio Domenico Savio e Laura Vicuña.

A Manazary, l'11 aprile , l'accoglienza della Madre ha visto diverse tappe, sul percorso che dalla comunità dei confratelli salesiani porta alla comunità delle fma. Tantissimi allievi della scuola e giovani dell'oratorio hanno formato due lunghe file.
La celebrazione eucaristica è stata presieduta dal vescovo Mons. Raymond e animata da danze e canti tipici. Alla fine della messa, c'è stata l'accoglienza ufficiale del presidente del comitato della chiesa e del sindaco. Tutti e due hanno sottolineato il bel clima di collaborazione che c'è tra le suore e tutto il villaggio a diversi livelli, hanno ringraziato la Madre per tutto ciò che le sue figlie compiono nel villaggio e hanno evidenziato l'opera ultimamente realizzata che è di grandissima importanza: fare arrivare l'acqua nei diversi quartieri e anche nella scuola media statale. La Madre, prendendo la parola, ha espresso la sua grande gioia per questo incontro. Ha ringraziato per l'accoglienza sottolineando l'importanza dell'essere e del fare insieme: «L'educazione – ha detto – è possibile solo se c'è una comunità». Poi, ha ringraziato per i gesti di solidarietà per Haïti. Ci sono stati anche qui incontri festosi con i giovani e con la comunità educante a cui la Madre ha detto: « Che tutti prendano coscienza che sono responsabili delle diverse vocazioni che dovranno nascere in questo bellissimo luogo».

A Mahajanga, la Madre è arrivata il 12 aprile, e ha incontrato la comunità e le singole sorelle. Il giorno dopo ha partecipato alla solenne celebrazione eucaristica con il vescovo mons. Victor Solo. Anche qui, festa e incontri con i giovani e con i membri delle comunità educanti, fatti di accoglienza e gioia.

Il 14 di ritorno ad Ivato ha avuto la possibilità di incontrare il Consiglio ispettoriale.

Il 15 invece, la Madre ha potuto visitare la comunità di Fianarantsoa, accolta in un clima di grande gioia dalle sorelle, dalla comunità educante, dalla Famiglia salesiana insieme all'Arcivescovo, il Vicario generale, l'amministratore diocesano e alcuni parenti delle sorelle.

Subito dopo M. Yvonne, insieme a tutti gli allievi della scuola primaria e del CFP, ha partecipato alla celebrazione Eucaristica presieduta dell'Arcivescovo Mons. Fulgence Rabemahafaly, insieme a diversi sacerdoti della diocesi e a tutti i salesiani. L'Arcivescovo a più riprese ha ringraziato la Madre per la visita e per l'opera educativa della comunità e si augura che il carisma educativo salesiano portato avanti dalle fma resti sempre a Fianarantsoa.

Alla Messa é seguita la festa in cui si sono alternati danze e canti eseguiti dagli allievi della scuola elementare e dai giovani del CFP. La Madre, dopo il discorso fatto da una giovane del centro, ha dato il suo messaggio: ha espresso l'importanza dell'educazione, della collaborazione e della gioia. Rivolgendosi ai giovani ha chiesto loro di fare tutto e in ogni momento e situazione con gioia.

L'ultima comunità ad essere visitata è stata Betafo.

Scrivi un commento
8 commenti
26/04/2010 - sr, ibtissam MOR

Madre da sta mattina tutte siamo accanto a te, unite alle sorelle del Madagascar per dirti GRAZIE grazie alle sorlele che ci stanno intepretando auguri con tutto il cuore Sr. Ibtissam e sorelle di Nazareth e del MOR

25/04/2010 - Sor Pascuala y Comunidad

La Cdad de Fuerte Olimpo, Paraguay, se une a todo el Instituto para dar gracias a Dios por el ministerio de servicio y entrega de la querida Madre Ivonne. Gracias Madre por tus cartas cargadas de amor y esperanza. Gracias por que manifiestas en cada momento el amor con que nos ama Jesús. Con cariño y gratitud.

24/04/2010 - sr Domenica Petraroli

Grazie Madre per l`instancabile dedizione, per la freschezza di entusiasmo che suscita la tua parola calda e ricca ,si sente che passa da una esperienza vissuta. Ti siamo vicine con la preghiera e con affetto, Sr. Domenica Ptraroli e Comunità di Perosa- TO -

22/04/2010 - Sr. Corradina Carpanzano

Sr. Corradina Carpanzano Auguri Madre. Le sono vicina, con l`affetto e la preghiera. Auguro che il suo sorriso, e la bontà del suo cuore, possano dare, alla nostra amata Congregazione, nuovo impulso e speranza vera. Grazie Madre per quella che è.

22/04/2010 - comunità di Salerno

Siamo vivine a lei, Madre e a tutte le sorelle del Madagascar nel dire grazie al Signore per la sua bontà che ci fa nuove ogni giorno e ci mada ai giovani per annumciare il Suo amore e la Sua speranza. Per tutte la nostra preghiera e il nostro affetto! sr Mariangela Cecalupo e Comunità di Salerno

21/04/2010 - Sr Sylviane RASOELINORO

« Merci, merci, merci !!! Ce résumé est bien fait... Que des belles photos !!! En communion dans la prière" Tratry ny fety daholo è! Ny rahavavy Sylviane RASOELINORO

20/04/2010 - Sr Maria Teresa e Sr Clautilde

Carissima Madre, seguiamo con gioia il tuo pelerinaggio malgascio-salesiano. Siamo fiere di sapere che dappertutto i giovani, le sorelle, i bambini, le comunità educanti, tutti manifestano a loro maniera la riconoscenza per la tua presenza. Noi da Roma continuamo a dirti TONGA SOA e MIJANONA MIARAKA AMINAY (Benvenuta e Resta con noi!)

20/04/2010 - Sor Yesenia Montaño

Que alegría para más hermosa, sentirnos parte de esta gran familia de la Hijas de María Auxiliadora, felicidades Madre y gracias hermanas de Magadascar por esta acogida incondicional y maravillosa llena de derroche de creatividad y encanto, hace pocos días Don Bosco estuvo con nosotros aquí en Macas - Ecuador y se siente que el carisma salesiano está vivo en todas partes. Un abrazo lleno de gratitud.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.