La festa del Grazie continua!

La festa del Grazie continua!

Roma (Italia). Rientrata a Roma a fine aprile, la Madre è stata accolta e festeggiata dalle sorelle del Consiglio presenti in sede e dalla comunità di Casa generalizia. La sera del 3 maggio, tutte le Sorelle le hanno offerto un momento simpatico di festa con una danza e un fotomontaggio a lei dedicato. Al termine, la Madre ha ringraziato a sua volta ciascuna e sottolineato alcuni momenti caratteristici della festa vissuta nell'ispettoria del Madagascar “Maria sorgente di vita”. Ha evidenziato in particolare l'abilità di tutte le sorelle malgasce di coinvolgere ogni comunità educante e tutti i membri della Famiglia salesiana in una celebrazione davvero corale, partecipata, profonda, gioiosa, colorata. “Ho sperimentato al vivo il coordinamento per la comunione”, ha rilevato la Madre “e la forza di cammini di riconciliazione che si sono verificati nelle famiglie, nelle comunità, tra persone singole, in linea con il tema della festa del Grazie”. Ha inoltre fatto notare che, avendo potuto visitare tutte le comunità dell'ispettoria, in ciascuna si è realizzata una mini-festa del grazie, dove protagonisti sono stati soprattutto i giovani e le giovani. Con loro e come comunità educante si sono condivisi momenti indimenticabili di preghiera, di festa, di incontro.

Alle parole della Madre, fanno eco quelle dell'ispettoria, in una cronaca che ci è pervenuta e che riportiamo in alcune sue parti.

Raccontano le sorelle malgasce: « Il 26 aprile è finalmente arrivato e già di primo mattino le sorelle presenti a Betafo per la festa hanno augurato con gioia il buona festa alla Madre. Momento forte è stato la celebrazione dell'Eucaristia, presieduta da Mons. Rosario Vella, vescovo salesiano d'Ambanja e concelebrata dal Vicario diocesano P. Erneste, dall'Ispettore dei Salesiani P.Erminio De Santis, dal Vicario P. Graziano de Lazzari e da confratelli salesiani e di altre Congregazioni.

L'Eucaristia è stata celebrata nel grande cortile della casa di Betafo sotto una tenda dai molti colori. Le parole della Madre scritte in diverse lingue ornavano i muri e donavano un'aria di festa alla celebrazione, così come un grande striscione con le scritte: “ Bienvenue parmi nous, Mère Mazzarello d'aujourd'hui – Benvenuta tra noi, Madre Mazzarello di oggi!” e il tema della festa che è stato il leit motiv di tutta la preparazione: “ Riconciliati e unificati dall'Amore, annunciamo Gesù ai giovani”.

Presenti alla Messa un gran numero di persone, soprattutto giovani delle scuole e degli oratori salesiani e di altri gruppi di Betafo, oltre a genitori, amici, educatori.

All'inizio della celebrazione, il Vescovo ha presentato la Madre e le Ispettrici di Africa-Madagascar (CIAM) a tutti i presenti. Durante l'omelia, rivolgendosi in particolare ai giovani, ha insistito sull'importanza della riconoscenza a Dio, a Maria, agli educatori e genitori, sottolineando che ‘un segno di riconoscenza è l'ascolto e l'adesione alle parole degli educatori: facendo questo voi preparate il vostro futuro'.

Le Ispettrici CIAM hanno presentato le offerte nei costumi tradizionali delle terre di provenienza per sottolineare che oggi qui era presente tutto il mondo! Al momento della pace, suor Ciri Hernández, Ispettrice in Madagascar, ha portato all'altare il dossier contenente le riflessioni e le testimonianze delle ispettorie di tutto il mondo nella preparazione alla festa del grazie.

All'Eucaristia è seguito il momento di incontro con tutta la Famiglia salesiana presente a Betafo: Salesiani, Figlie di Maria Ausiliatrice, Salesiani Cooperatori/trici, ExAllieve/i, VDB, giovani del volontariato e alcuni genitori di Sorelle malgasce venuti a partecipare alla festa.

La presentazione di ogni gruppo ha permesso di riconoscere la fecondità e la crescita del carisma salesiano in terra malgascia. Nel messaggio lasciato a tutti, la Madre ha insistito sull'importanza dell'educazione e sulla necessità di mettere insieme le forze per continuare a risvegliare vocazioni nei vari gruppi della Famiglia salesiana. Ha concluso il suo intervento ringraziando Dio per la bella collaborazione soprattutto tra sdb ed fma e invitando a ravvivare la fiducia nella presenza di Maria Ausiliatrice che precede, incoraggia, dona speranza. Il Vescovo mons. Vella ha quindi impartito la benedizione di Maria Ausiliatrice.

Al pranzo in fraternità, è seguito il momento della festa allietata dai coloratissimi foulard al collo di tutti. In apertura, le suore malgasce hanno realizzato una danza tipica del Madagascar, l'« Afindrafindrao », invitando Madre Yvonne e suor Ciri a unirsi alla danza. I cinque Continenti sono stati rappresentati attraverso altre danze e musiche caratteristiche di Europa, America, Asia, Oceania. Con un po' di commozione, suor Ciri ha quindi preso la parola per ringraziare tutti e specialmente la Madre, a cui ha offerto un modellino di barca malgascia con la rappresentazione di Maria-pastorella sulla vela. Anche al Vescovo, alle Ispettrici, ai sacerdoti presenti, alle comunità ha offerto in dono una barchetta.

Suor Teresa Fernandes, presidente della CIAM, ha concluso con un rinnovato grazie a Madre Yvonne, interpretando tutte le Ispettrici e FMA del mondo. A nome della CIAM ha poi offerto un tabernacolo per la nuova fondazione di Ambanja ». 

Write a comment
4 comment
09/05/2010 - SR. NUNZIA CIRAMI

NOSTRA CARISSIMA MADRE, ABBIAMO SEGUITO CON GIOIA ED AFFETTO LA FESTA SVOLTASI IN MADAGASCAR.L`ABBIAMO SEGUITA CON LA PREGHIERA, PERCHE` " LA PASTORELLA" GUIDI SEPRE LA BARCA DEL NOSTRO ISTITUTO. LE VOGLIAMO BENE E CUSTODIAMO IN CUORE I MOMENTI VISSUTI CONLEI A CATANIA. SR.NUNZIATINA E COMUNITA` DI ADRANO

08/05/2010 - Sr. Wilma de Souza

We FMA of the Bombay Province are happy to read the news about the grand celebration of Mother Yvonnes`s feast at Betafo in Madagascar. We also had the joy of seeing some of the pictures on our Institute`s website. All our 32 communities of INB made the journey of preparation for the feast by making efforts "to be reconciled and unified in love in order to proclaim Jesus to the young. Auguri Madre Yvonne! Grazie mille per la tua vita donata tutta all`Istituto! Le tue amate figlie di INB - India

08/05/2010 - sr.Enrichetta Mattarelli

Madre carissima mi unisco alla gioia di tutto l`Istituto,per dirle il mio grazie e il mio affetto riconoscente;per noi è dono grande di Dio,per questo lo lodo e lo ringrazio.Con tutti i cuori in festa,palpita anche il mio.Grazie!

06/05/2010 - Ir Ercilde BPA-Brasil

É muito bom ler noticias de familia!!! Deixa no coração da gente forte desejo de investir esforços contínuos na espiritualidade da comunhão pois é sustento de nossa espiritualidade! Parabéns e obrigada às Irmãs e Grupos da Familia Salesiana pela linda Festa que demonstrou tanto Carinho e Gratidão à querida Madre Yvonne.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.