Giapponesi a Roma

Giapponesi a Roma

Erano in 22 i docenti e le docenti – tra cui tre FMA – che la mattina di domenica 8 agosto hanno visitato la casa generalizia, per un incontro con la Madre, M.Yvonne Reungoat e alcune Consigliere in sede. Provenienti da quattro grandi complessi scolastici diretti dalle FMA in Giappone: Tokyo Akabane, Chofu, Meguro, Setagaya hanno vissuto un’esperienza che li ha entusiasmati. Il loro passaggio nella sede centrale dell’Istituto è stato programmato nel contesto di un viaggio culturale e “salesiano” in Italia, dove il gruppo è giunto ai primi di agosto. Le prime tappe sono state nelle terre delle origini del carisma salesiano: Torino, Chieri, Castelnuovo Don Bosco, Mornese. Notevole l’interesse e l’ammirazione per questi luoghi, per loro del tutto inediti, dove hanno respirato il clima degli inizi dell’opera salesiana, affascinati in particolare dalla sosta a Mornese, dove hanno gustato la bellezza del paesaggio, gli orizzonti aperti, l’atmosfera semplice e gioiosa nell’incontro con le suore e con la gente. Successivamente, la visita ad alcune città italiane, tra cui Milano, Firenze, Assisi per giungere infine a Roma e qui, tra i primi luoghi visitati, la casa generalizia delle FMA. È stato motivo di gioia e sorpresa per le suore presenti osservare il gruppo (dove solamente tre degli Insegnanti laici sono cattolici) sostare in chiesa per un momento di preghiera e di canto, tra cui un gioioso “Salve don Bosco santo” in perfetto italiano! In seguito gli ospiti si sono intrattenuti per oltre un’ora in conversazione con la Madre e le Consigliere, intrecciando un dialogo molto partecipato. Le domande poste hanno avuto come tema soprattutto come concretizzare il “Sistema preventivo”, la pedagogia salesiana, in un ambiente fortemente competitivo e che punta all’eccellenza in tutto, come di fatto è il Giappone oggi. La Madre ha offerto risposte pacate, profonde e convincenti lasciando a tutti i presenti un messaggio di speranza, di coinvolgimento nell’impegno educativo, di incoraggiamento. La visita alla Mostra del carisma ha concluso la visita, veloce ma molto significativa, del gruppo giapponese.

Scrivi un commento
Non ci sono ancora commenti a questa notizia.
Lascia per primo un nuovo commento!

OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.