Con il Papa sulle vie del dialogo

Con il Papa sulle vie del dialogo La forte risonanza mondiale suscitata dal discorso del Santo Padre, Benedetto XVI, a Regensburg ha rafforzato in ogni Figlia di Maria Ausiliatrice solidarietà e assoluta fedeltà alla Chiesa e alla persona del Papa.
Trascriviamo la lettera che la Madre Generale, M.Antonia Colombo, ha indirizzato in questa circostanza a Benedetto XVI.

Beatissimo Padre,
è un bisogno del cuore rendermi presente, a nome anche delle Sorelle del Consiglio generale e di tutte le Figlie di Maria Ausiliatrice, per significarle la nostra piena e sincera adesione al suo Magistero. Condividiamo con Lei il perseguimento delle vie del dialogo tra le Religioni e desideriamo impegnarci a percorrerle nella missione educativa che svolgiamo in diversi contesti culturali e religiosi.

In questo tempo carico di sfide e ricco di nuovi fermenti di bene Lei, Santità, è punto di riferimento sicuro. Ci incoraggia a confidare in un futuro di speranza segnato da una ragione - illuminata dalla fede - che rifiuta l'intolleranza e la violenza. Nella reciprocità del dialogo ci indica il cammino per costruire una civiltà fondata sul rispetto delle diversità e sulla valorizzazione delle istanze di bene che accomunano popoli e religioni.

Nella preghiera affidiamo a Maria la sua missione di unità e di pace a servizio della Chiesa e dell'umanità intera.

Suor Antonia Colombo

Scrivi un commento
Non ci sono ancora commenti a questa notizia.
Lascia per primo un nuovo commento!

OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.