Diploma per l’accompagnamento spirituale

Diploma per l’accompagnamento spirituale

Raccogliendo una sfida lanciata dal CG XXII, l’ambito di Pastorale Giovanile in collaborazione con la Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” e il Centro di Spiritualità “San Biagio” ha organizzato un corso di diploma per l’accompagnamento spirituale nella pastorale giovanile.

Dal 22 al prossimo 31 agosto si sta svolgendo la prima delle quattro sessioni suddivise su due anni.

20 partecipanti, costituiti da FMA e laici, si ritrovano immersi nel silenzio e nella pace di Subiaco (RM) per approfondire le tematiche teologiche, antropologiche e relazionali relative all’arte dell’accompagnamento, alla luce della spiritualità giovanile salesiana e all’esperienza vissuta da don Bosco e Madre Mazzarello.

Relazioni di esperti nel settore si alternano a momenti di studio personali e a laboratori esperienziali dove poter rileggere il vissuto, riconoscendolo come fonte di apprendimento.

La centralità della Parola di Dio, favorita dalla lectio quotidiana, dalla celebrazione liturgica che scandisce il quotidiano, e la fraternità che si sta creando nella comunità allargata ai laici permettono di vivere con maggiore consapevolezza che Gesù, Parola e Pane, è l’Accompagnatore per eccellenza di ogni processo di crescita.

 

Escrever comentário
1 commento
03/09/2011 - sr.anna

Con fraterna compiacenza ho letto la notizia sul corso "Diploma per l’accompagnamento spirituale", e per il riconoscimento di preparazione qualificata, e ancor piu` per la possibilita` che si riceve attraverso questo corso nell`essere significative compagne di cammino per le persone a noi affidate. Tale esperienza formativa ci esorta a renderla concreta anche presso di noi. Sia cosi`.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.