Primo Congresso internazione di Storia salesiana per l’Africa e il Madagascar

Primo Congresso internazione di Storia salesiana per l’Africa e il Madagascar Nairobi (Kenya). È iniziato l'11 ottobre e si concluderà il 14 ottobre il primo Congresso Internazione di Storia salesiana per l'Africa e il Madagascar dal titolo “Storia e identità salesiana. Produzione e uso delle fonti, conservazione del patrimonio culturale”.

Il programma della prima giornata ha previsto, dopo i saluti inviati dal Rettor Maggiore e dalla Madre Generale, quello di suor Grazia Loparco e del superiore dell'Ispettoria “San Giovanni Bosco” dell'Africa Est – Gianni Rolandi, un laboratorio guidato da suor Maria Rohrer sul Perché scrivere la storia salesiana.

Nei giorni seguenti si alterneranno diverse relazioni e testimonianze su come fare e scrivere storia nel contesto africano. È presente suor Piera Cavaglià, Segretaria generale, che il giorno 13 terrà una relazione su Le tappe della storiografia dell'Istituto FMA.

L'incontro si chiuderà il 14 con le conclusioni, la presentazione delle schede in vista della creazione di una banca di dati bibliografici relativi alla storia salesiana e alcune informazioni sull'Associazione Cultori di Storia Salesiana (ACSSA).

Scrivi un commento
Non ci sono ancora commenti a questa notizia.
Lascia per primo un nuovo commento!

OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.