Celebrati i 125 anni di FMA in Spagna

Celebrati i 125 anni di FMA in Spagna Il 29 ottobre, nella casa di Sarrià a Barcellona, ha avuto luogo l’incontro festivo nel quale si sono chiusi gli atti commemorativi per i 125 anni dall’arrivo delle FMA in Spagna. La presenza della Madre Yvonne, in rappresentanza di tutto l’Istituto, è stato un dono inestimabile.

La Madre, in parecchi momenti, ha insistito sul fatto che non si chiude una porta, una tappa, ma se ne incomincia una nuova in cui i giovani sono i protagonisti.
La giornata è iniziata con la preghiera di lodi, a cui hanno partecipato tutte le sorelle presenti a Sarrià, tra le quali, le Ispettrice di Leon, Madrid e Siviglia.

L’atto centrale è stato la celebrazione dell’Eucaristia, presieduta dal Cardinale Arcivescovo di Barcellona e concelebrata da Monsignore Joan Godayol, Angel Asurmendi, Ispettore di Barcellona e un buon gruppo di salesiani e di altri religiosi.
È stato significativo il gesto compiuto dopo la proclamazione del Vangelo. Dal pozzo di Mornese sono usciti alcuni nastri colorati e si sono allungati per tutto il tempio, simbolo dell’espansione del carisma salesiano che in Spagna è diventato, dal piccolo seme un albero. Da quelle prime quattro sorelle, “sante e forti”, è cresciuto un albero che oggi contempliamo, godiamo e ringraziamo.

Conclusa l’Eucaristia, è stata collocata una targa commemorativa di questi 125 anni, sopra le colonne del muro originale della casa, che Don Bosco ha chiesto di acquistare per le salesiane, inseguito all’ispirazione avuta da Maria Ausiliatrice. In continuazione, abbiamo goduto di un momento di folclore Catalano, rappresentato dal Esbart Maragall.

Il pranzo di fraternità ha reso possibile l’incontro, la familiarità e la manifestazione comunitaria del senso di gratitudine.

A conclusione della festa è stata organizzata una visita guidata alla Basilica della Sacra Famiglia a Barcellona, splendida combinazione d’arte, creatività, e fede.

Nei prossimi giorni la Madre farà visita a parecchie case dell’Ispettoria “Nostra Signora del Pilar”, avvicinandosi alla realtà e al lavoro che le suore e le comunità condividono con i laici.

 

Scrivi un commento
2 commenti
07/11/2011 - celine

félicitation aux soeurs de l`Espagne, c`est une grande espérance pour nous de célébrer avec vous le 125ème ; nous qui fêteons le 25ème anniversaire de présence à Madagascar, nous espérons bien célébrer aussi le 125ème anniversaire

02/11/2011 - Estefania

Ha sido una jornada festiva preciosa y tener a Madre Yvonne en Barcelona. Un gran regalo. A por otros 125 años. Gracias.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.