Il film di Madre Mazzarello a Mornese e a Torino

Il film di Madre Mazzarello a Mornese e a Torino

Mornese-Torino (Italia). « Oggi Mornese è il posto più importante del mondo!». Così ha esordito suor Caterina Cangià, autrice della sceneggiatura del film Main, la casa della felicità. La proiezione del nuovo film nella terra di Maria Mazzarello, si è avuta il 13 maggio scorso, giorno della sua festa. Il paese ha accolto i convenuti sorridendo per la gioia di ripercorrere la storia di questa sua cittadina santa. I Mornesini, guidati dal Sindaco, Marco Mazzarello, hanno gremito il salone della Casa di Spiritualità dei Mazzarelli insieme ad un nutrito gruppo di fma provenienti da Roma e in Mornese per gli esercizi spirituali, da Novi Ligure, Tortona, Alessandria, Casale, San Salvatore Monferrato. Sono intervenuti anche numerosi componenti delle comunità educanti della zona. Molta commozione ha accompagnato questa prima piemontese, insieme all'approvazione degli anziani del paese che hanno confermato i ricordi tramandati dai propri genitori e da chi con Main ha vissuto.

Dopo Mornese il film è stato proiettato a Torino la sera del 14 maggio ed è stato accolto da molto entusiasmo. Calore e freschezza hanno caratterizzato la visione, facendo penetrare lo spettatore nel ritmo di vita di Main, comunicando nella semplicità del quotidiano il suo sentire più vero e la sua concreta fedeltà a Dio. Presenti alla proiezione di Torino, la sceneggiatrice, suor Caterina Cangià e la protagonista, Gaia Insenga, entrambe applauditissime dalla sala del Massimo - annessa al Museo del cinema di Torino ai piedi di una Mole Antonelliana ancora vestita a festa - gremita dai laici delle comunità educanti di Torino e dintorni e da numerosi Salesiani e Figlie di Maria Ausiliatrice. Fra i convenuti, il Consigliere generale sdb, don Pier Fausto Frisoli, l'Ispettore don Stefano Martoglio con il suo consiglio, il consiglio ispettoriale fma di Piemonte e Valle d'Aosta e diverse autorità politiche, scolastiche ed ecclesiali. La proiezione è stata effettuata in contemporanea anche in piazza Maria Ausiliatrice 35, sempre a Torino, per consentire la visione anche alle tante fma che il Cinema Massimo non avrebbe potuto contenere.

Ecris un commentaire
3 commentaires
21/05/2012 - Céline

che bello, grazie Sr Caterina Cangià, aspettiamo con tanto entusiasmo di vedere il nuovo film della nostra madre Mazzarello, con tanta speranza di potere farla conoscere ed amare di più

19/05/2012 - Ir. Ercilde Moratelli,sbpa, Brasil

Que alegria ler a informacao do sucesso da projecao do filme sobre a vida de Maria Domingas, nossa Santa Cofundadora!!!!!! A espectativa de poder ser visto aqui no Brasil é grande seja por parte das irmãs, das formandas postulantes, e povo que nos auxiliam na missão. Parabéns Sr. caterina Cangià pelo magnifico trabalho!!!

18/05/2012 - Sr Lucia

Siamo felici che il film,della nostra carissima Madre Mazzarello,abbia avuto tanto successo. Godiamo e lodiamo il Signore per questo grande dono. Attendiamo con gioia di poterlo vedere. Un grazie speciale a tutti. Sr Lucia e comunità.


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.