Consiglio generale e Consiglio accademico “Auxilium” a confronto

Consiglio generale e Consiglio accademico “Auxilium” a confronto

Roma (Italia). “Oggi il mondo ha bisogno di persone ricche di coraggio, di iniziativa, di creatività per contagiare verso i valori. Costruire la speranza: questo è lo scopo dei progetti che pensiamo e della nostra ricerca, nella fatica e disponibilità che essa richiede”. Sono state parole di ampio respiro quelle pronunciate da Madre Yvonne Reungoat in apertura e alla conclusione del pomeriggio di incontro tra il Consiglio generale e il Consiglio accademico della Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”, che si è tenuto in Casa generalizia venerdì 6 luglio. Erano presenti tutte le Consigliere generali e le Docenti che costituiscono il Consiglio accademico della Facoltà, insieme con la direttrice suor Clemencia Rojas e la preside suor Pina Del Core.

A moderare l’incontro è stata suor Emilia Musatti, Vicaria generale e delegata per le case dipendenti dalla Madre, che ha anche animato il dibattito intorno all’ordine del giorno, inclusivo di diversi punti. Un primo aspetto è stato la panoramica offerta dalla Preside della Facoltà circa la situazione attuale dell’Auxilium e le prospettive di impegno per il nuovo anno accademico 2012/2013. Si è passate poi alla condivisione sulla revisione Statuti: esigenze, problematiche, sfide sulla struttura dell’Ordinamento degli Studi e sull’Organigramma della Facoltà. È stata quindi la volta della socializzazione della revisione della Ratio del Corso biennale di Spiritualità e nuovo Piano di studio, condiviso da suor Piera Ruffinatto, docente presso la casa “Madre Ersilia Canta”. Uno spazio ampio è stato dedicato agli ultimi aggiornamenti intorno al Master su Diritti umani ed educazione, presentato da suor Enrica Ottone. Infine si è condiviso il percorso in atto in preparazione al Convegno Mariano che si svolgerà a Roma – in via della Pisana – dal 23 al 28 settembre 2013, di cui già sono previsti diversi aspetti contenutistici e organizzativi. Suor Marcella Farina, a cui è affidato il coordinamento, ha puntualizzato la situazione a quasi un anno di distanza dal grande evento.

Ogni incontro con il Consiglio accademico costituisce, anche per la Madre e il Consiglio generale, una opportunità di approfondire sempre più la missione che la Chiesa e l’Istituto hanno affidato a questa Istituzione che desideriamo possa sempre più incrementarsi in fedeltà alla “all’ispirazione originaria e agli orientamenti del Magistero della Chiesa” perché continui il suo impegno di “cogliere le domande di formazione provenienti dalle diverse culture nell’intento di dare risposte adeguate e prospettiche”.

Ecris un commentaire
2 commentaires
14/07/2012 - Sr. PALOMA BRAVO

Doy gracias a Dios por la presencia del Espíritu en estos eventos como medios para bien de la Facultad. Este curso he vivido una gran experiencia formativa y ha sido una ocasión de renovación interior. Gracias a las que día a día haceis posible tanto bien desde esta Facultad. Unidas en la oración.

12/07/2012 - Sor Nancy Venegas

Con mucho cariño les hago llegar mi gratitud por todo el bien que desde allí se realiza, yo como exalumna del "Auxilium" siempre doy gracias Dios y a la Virgen por los años vividos y por todo lo que allí aprendí y que hoy es un tesoro invaluable en mi vida como mujer, como salesiana y como catequista. Siempre les ofrezco mi oración para que el Señor las sostenga en la misión como discipulas misioneras de la Palabra


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.