Lettera di riconoscenza della Madre a papa Benedetto XVI

Lettera di riconoscenza della Madre a papa Benedetto XVI Beatissimo Padre,
abbiamo appreso la notizia delle sue dimissioni come Vescovo di Roma e come Successore di Pietro alla Guida della Chiesa universale, a partire dal 28 febbraio prossimo. Accogliamo questa comunicazione, che ci ha colto di sorpresa, con grande rispetto, meditando le parole con cui Lei stesso ne ha dato l’annuncio: «Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l’età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino».
Commozione e gratitudine sono sentimenti che convivono nel nostro animo e diventano invocazione di benedizioni e di grazie per Lei.
Le siamo riconoscenti, Santità, per aver guidato la Chiesa in fedeltà a Cristo e con grande attenzione ai segni dei tempi. Lei ha orientato la barca di Pietro verso rotte sicure, confermandola nella speranza radicata nel mistero pasquale di Cristo.
Le sue dimissioni avvengono nell’Anno della fede, ed è alla sua luce che vogliamo leggere questo evento che ci lascia sconcertate e ammirate: perché inatteso e per la serenità e consapevolezza con cui ce ne ha reso partecipi.
Grazie, Santità per il dono prezioso del suo Magistero ordinario e straordinario, che continuerà a guidarci negli anni a venire e a cui ci siamo costantemente ispirate come Istituto.
La sua prima lettera enciclica Deus caritas est ci ha trovate immediatamente entusiaste e riconoscenti. Ci ha confermate nella via tracciata dal nostro Fondatore con il Sistema preventivo nell’educazione della gioventù basato sull’amore che porta verso la piena felicità in Cristo. Il suo ricco Magistero è stato per noi una scuola di vita, un invito alla speranza, alla solidarietà, alla pace e, soprattutto, ad orientare la nostra esistenza a Colui che, solo, può darle senso e direzione.
Lei ci ha indicato costantemente la strada della santità, si è fatto pellegrino di pace per le strade del mondo, orientando l’umanità verso una convivenza pacifica e solidale fondata su valori universali. Abbiamo valorizzato in modo specifico le parole rivolte alla vita consacrata. Durante la XIII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sulla Nuova Evangelizzazione abbiamo ascoltato con amore e riconoscenza la sua parola e i suoi orientamenti, con grande disponibilità a tradurli nella nostra missione educativa.
Vogliamo assicurarle la nostra preghiera colma di gratitudine e di amore. Il Signore Gesù accompagni la sua Chiesa con il dono di un Pastore che continui ad annunciare il suo vangelo con il coraggio della verità, l’umiltà, la libertà e testimonianza che abbiamo ammirato in lei.
Ci senta filialmente vicine.
Roma, 11 febbraio 2013


____ ____________________________
Suor Yvonne Reungoat fma
Per tutte le Figlie di Maria Ausiliatrice

Escrever comentário
26 comentários
17/02/2013 10:48:31 - Sr. Enrica ROSANNA

Con commozione mi unisco alla Madre e a tutte le Figlie di Maria Ausiliatrice per dire un “grazie grande” al nostro Santo Padre Benedetto XVI. Grazie, grazie, Padre Santo! Desidero portare nella vita e nella preghiera di ogni giorno quanto ci ha detto nella Giornata per la vita consacrata, il 2 febbraio u.s. Accolgo e porto nel cuore le Sue parole come un testamento, una consegna, per me e per tutte le consacrate, a cui Ella ha dedicato tanto della sua vita e del suo ministero di Padre e Pastore. « Vi invito in primo luogo ad alimentare una fede in grado di illuminare la vostra vocazione. Vi esorto per questo a fare memoria, come in un pellegrinaggio interiore, del “primo amore” con cui il Signore Gesù Cristo ha riscaldato il vostro cuore…». « Vi invito a una fede che sappia riconoscere la sapienza della debolezza. Nelle gioie e nelle afflizioni del tempo presente, quando la durezza e il peso della croce si fanno sentire, non dubitate che la kenosi di Cristo è già vittoria pasquale». « Vi invito a rinnovare la fede che vi fa essere pellegrini verso il futuro. … Questo sia l’anelito costante del vostro cuore, il criterio fondamentale che orienta il vostro cammino, sia nei piccoli passi quotidiani che nelle decisioni più importanti». Grazie, Padre Santo. Maria Ausiliatrice la accompagni sempre con la sua tenerezza materna. Così la prego. Così la preghiamo. Sr. Enrica ROSANNA, FMA

16/02/2013 04:46:40 - Sr. Anna Phuc - Ho Chi Minh -Viet Nam

Dearest Mother Yvonne, Thank you so much for being representative of our Congregation to write a letter of gratitude to the Pope Benedict the XVI. These days we feel so close to the Church, especially to our Beloved Pope Benedict the XVI. We offer our prayers and sacrifices to pray for the Church and for the Pope. However, we do not know how to send our words of gratitude to Him. so when we saw your letter in which contains our love and gratitudes to the Pope, we are so happy. Thank you so much and we will read your letter to our educating community.

15/02/2013 21:39:33 - Sr. Corazon Beboso -Toronto, Canada

Dearest Mother Yvonne, you have captured our gratitude, respect and great esteem towards the Holy Father. Thank you for expressing these for all of us- Sisters and young people- who were caught by surprise by his sincere and humble resignation. We will read your letter to the young people and collaborators gathered in our Center these days. Even though the WYD pilgrims to RIO 2013 will not see P.Benedict XVI among us, we are offering our loyalty to whomsoever God will place in his stead. We treasure his teachings and his heroic example of a humble servant to the Truth in Christ.

15/02/2013 20:34:30 - Sor Daria Marchetti

Muy querida Madre: Agradezco de todo corazón su hermosa carta al Papá. Gracias por habernos interpretado tan filialmente. Sentimos este acontecimiento y, al mismo tiempo nos admiramos de la humildad de Benedicto XVI y su valor. Estehecho nos compromete a rezar mucho más por el Papá, Benedicto y, por la Persona que el Buen Dios llamara a subir la catedra de Pedro. Somos Iglesia y como tal , aun con dolor, aceptamos el querer del Señor. La Auxiliadora de la Iglesia esté presente en estos tiempos delicados..

14/02/2013 23:43:42 - María Josefa

Gracias por interpretarnos, Madre. Así sentimos, no sin dolor pero en la contemplación del hecho que marca y dejará huellas en este nuestro tiempo de Iglesia, en cada una de nosotras. Con la fuerza de la oración y del afecto estamos cerca del Santo Padre, admiramos su verdad y humildad. Con toda la Iglesia en oración seguimos lo que está aconteciendo y acontecerá. Suplicamos al Espíritu Santo sintiendo entre nosotras a María Madre de la Iglesia.

14/02/2013 16:13:07 - Comunità di Salerno

Grazie, Madre, per aver espresso il nostro grazie al S. Padre di cui ammiriamo la fede umile e forte anche nell'annunciare la sua personale fragilità di fronte al dolore... E' un'altra delle sue grandi lezioni che stiamo apprendendo non solo a parole ma con i fatti!Il Signore che guida la Suia Chiesa con il Suo Spirito, le prepari ancora un pastore secondo il Suo Cuore per amore di tutta l'umanità così provata in questo momento storico!

14/02/2013 14:14:44 - Sr. Girolama Pecoraro

Amatissima Madre, Le siamo profondamente grate per avere espresso i nostri profondi sentimenti al Santo Padre Benedetto XVI in maniera chiara e filialmente affettuosa. Grazie!

14/02/2013 01:06:46 - Sor Nancy Venegas

Gracias Madre por esta bella carta, gracias por manifestar asi los sentimientos de gratitud al Santo Padre. Es en este momento donde debemos intensificar nuestra oración al Espíritu Santo y usted puede asegurarle al Santo Padre que así será.

12/02/2013 20:20:53 - Martha Franco

Gracias Madre, has interpretado muy bien nuestros sentimientos de gratitud y admiración por el Santo Padre, por su capacidad de escucha del querer de Dios y su testimonio de humildad y oración. Continuaremos unidas a ti y a todo el Instituto en la oración incesante al Espíritu por su Iglesia y por el Papa. El nos ha dejado el precioso regalo de este año de la FE, quisiéramos vivir cimentada en esta fe en Jesús Resucitado

12/02/2013 18:49:00 - sr Francesca F.

Grazie per aver interpretato i nostri sentimenti al Santo Padre che continueremo a seguire in questo periodo perchè le sue parole continueranno a tracciare un profondo cammino di fede per tutti noi! Ci lascia un grande insegnamento nell'accettare con serenità e umiltà il nostro limite e la nostra fragilità umana che però davanti a Dio diventano acquistano grazia e forza per un bene ancora maggiore. Il suo dono non rimarrà senza risposta da parte di Dio. Assicuro la preghiera di tutta la comunità per la nostra amata Chiesa, per il Papa e per lei Madre che ci testimonia come l'Istituto intero è parte della Chiesa universale. Con affetto sr Francesca e le sorelle di Rimini

12/02/2013 17:09:50 - Sr Aurelia Raimo

Carissima Madre, grazie per la sua lettera, parola sicura per tutte noi e per i giovani a cui trasmetterò la sua lettera e la lettera del Rettor Maggiore. A me piace pensare a questo momento come ad un grande momento di profondi cambiamenti, di profezia e di libertà nello Spirito. La notizia ci coglie impreparati e ci sorprende. Chissà, era la stessa sorpresa e meraviglia delle donne al sepolcro in quel "famoso giorno" dopo il sabato... Grazie, Madre, per la sua Parola e per averci interpretato presso il Santo Padre. Resto in preghiera, unendomi a Lei, all'Istituto, alla Chiesa.

12/02/2013 17:06:44 - Aurelia Lucia Raimo

Carissima Madre, grazie per la sua lettera, parola sicura per tutte noi e per i giovani a cui trasmetterò la sua lettera e la lettera del Rettor Maggiore. A me piace pensare a questo momento come ad un grande momento di profondi cambiamenti, di profezia e di libertà nello Spirito. La notizia ci coglie impreparati e ci sorprende. Chissà, era la stessa sorpresa e meraviglia delle donne al sepolcro in quel "famoso giorno" dopo il sabato... Grazie, Madre, per la sua Parola e per averci interpretato presso il Santo Padre. Resto in preghiera, unendomi a Lei, all'Istituto, alla Chiesa.

12/02/2013 15:06:37 - Sr. Jojo FMA

Thank you very much Mother for expressing our sentiments for the Holy Father! We read your letter to the Pope during the Buona Notte. Greetings from all of us!

12/02/2013 14:18:38 - Sr. Elena Miravalle

Carissima Madre, grazie per aver interpretato i sentimenti di tutte noi all'annuncio di questo evento inatteso. Affidiamo il Papa alla custodia dello Spirito Santo e alla cura materna di Maria, come ha dimostrato di sentirsi guidato in questi non facili anni. A Lei, Madre, la nostra gratitudine per l'impegno di donarci gli insegnamenti del Papa in chiave salesiana. Al nostro amato Papa e a Lei, la nostra preghiera. le sorelle dell'Ispettoria Cinese Maria Ausiliatrice, HONG KONG- Macau e Taiwan

12/02/2013 06:17:15 - S.Lucìa Garza G.

Querida Madre: Gracias por esas palabras que ha enviado al Santo Padre.... verdaderamente expresan cuanto hoy està en nuestros corazones. Estaremos unidas en la oraciòn!!!!

12/02/2013 06:00:47 - Sor Susana Li

Querida Madre Yvonne. Gracias por expresar a nombre de todo el Instituto los sentimientos que embargan nuestro corazón y la certeza de nuestra oración en este momento tan particular de la Iglesia. Ante todo nuestra oración para que el Señor lo sostenga en este tiempo que será seguramente difícil y sobre todo nuestra oración al Espíritu Santo, para que continue soplando y dirigiendo la Iglesia por la ruta que el Señor le ha trazado. Nos unimos a sus palabras, Madre Yvonne. Gracias al Santo Padre por todo cuanto ha hecho y hace con su testimonio y magisterio.

12/02/2013 04:48:35 - Sr. Ernielyn Deypalan

We join the whole Catholic Church in intensifying our prayers and offerings for our beloved Holy Father, Pope Benedict XVI as he makes this transition in the leadership of the Church. --from the Sisters, Teachers, Parents & Students of St. Mary Mazzarello School, Vicmico, Victorias City, Negros Occidental, Philippines

12/02/2013 02:18:52 - Luz Consuelo Estrella

Queridisima Madre Yvonne, gracias mil por haber sido tan solicita en demostrarle al Santo Padre la gratitud en nombre de todo el Instituto,nos sentimos complacidas con sus palabras y nos identificamos con sus sentimientos filiales al PASTOR DE LA IGLESIA según el corazón de Cristo. Hemos vivido momentos de alegria, de gozo de triunfo de eventos eclesiales importantes y a la vez, hemos sufrido con el santo Padre por todas las penas y sufrimientos que ha tenido que vivir Benedicto XVI. Sinceramente es un hombre sencillo, humilde,inteligente,conciente de su mision y posibildades personales. Gracias nuevamente a Ud. que nos ha interpretado maravillosamente.

11/02/2013 22:24:00 - Sr Elizabeth Corsino

Carissima Madre, Grazie mille per interpretare cosi ben tutte noi. Ilnostro grazie al nostro Caro Papa, si fa preghiera. Stiamo vivendo questo momento con rispettoso dolore accompagnando anche noi il Papa con la nostra piu sentita preghiera. Grazie!

11/02/2013 22:10:53 - SOR YOMAIRA GARCIA

GRACIAS MADRE.. SUS PALABRAS SON SABIAS Y LE RECUERDAN AL INSTITUTO EL AMOR DE DON BOSCO POR EL PAPA. ACOMPAÑAMOS A NUETSRO SANTO PADRE CON LA ORACIÓN Y EN ESTE AÑO DE LA FE ACOGEMOS SU RENUNCIA COMO LA VOLUNTAD DE DIOS.

11/02/2013 22:10:48 - cristian Filippo

semplicemente grazie. w il papa.

11/02/2013 20:51:06 - Suor Lucia

Grazie Madre,per quello che hai scritto al nostro amato Papa. La notizia ci ha sorpreso,ma abbiamo colto la grande responsabilità e il coraggio con cui ha fatto questo gesto. Per noi resta una forte testimonianza. Lo accompagniamo con la nostra preghiera riconoscente. Comunità di Carrara.

11/02/2013 20:14:35 - Ir. Carmen Demarchi

Obrigada pelas lindas e sábias palavras dirigidas ao nosso querido papa, em nome de todas as FMA. A senhora soube ressaltar os pontos principais e mais relevantes do seu pontificado. Ele realmente nos surpreendeu, em todos os sentidos. Que Deus continue iluminando sua vida e missão. GRAZIE!

11/02/2013 19:22:58 - Suore di Pella

Ci uniamo alla gratitudine della Madre. Siamo sorprese, commosse, ma anche edificate per la decisione del S. Padre. La sua umiltà, il coraggio della verità, la parola mite e franca, l'amore alla Chiesa, la coerenza della vita sono state un faro per tutte noi. Grazie, Santità!

11/02/2013 17:41:13 - S. Myrna E. Rodriguez

Nos unimos a la Madre Yvonne y a todo el Instituto para reconocer el gran don que Dios ha hecho a su Iglesia en la persona del Papa Benedicto XVI. Oramos para que el Señor, el Gran Pastor, continúe guiando a su Iglesia Pastores Santos.

11/02/2013 17:31:23 - Ercilde Moratelli

Obrigada querida Madre Yvonne pela sábia mensagem maravilhosa ao Santo Padre Bento XVI por ocasião do seu anuncio de renúncia à missão de representate de Pedro na Igreja Universal. Eu me uno em oração com toda a Igreja Católica Apostólica Romana pedindo eterna recompensa ao Santo Padre. Que o Senhor preencha seus dias com muita paz, serenidade e saúde no decorrer de seus dias sobre esta terra. Merecidamente poderá viver a idade avançada oferendo sua importante prece e sacrifícios pelo seu sucessor e por toda a Igreja. Obrigada querido Papa Bento XVI, pelo lindo testemunho de desapego do poder e pela humildade no exercício da sua missão!


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.