Estate tempo per...

Estate tempo per...

Roma (Italia). È incominciata l'avventura estiva 2014 in gran parte del mondo salesiano: ragazzi e ragazze, educatori adolescenti e giovani. Ma soprattutto una realtà in costante crescita, oratori estivi, grest, ludoteche...
Un'esperienza di condivisione  e collaborazione unica nel suo genere. In uno stile di animazione centrato sulla relazione, bambini e ragazzi, adolescenti, giovani e adulti scelgono di dedicare tempo, creatività e professionalità al periodo dell'estate perché diventi un'occasione di crescita umana e cristiana per tutti. Palestra di relazioni, preziosa occasione dove scoprire e mettere a frutto i propri talenti, contesto privilegiato dove sperimentare le potenzialità del gruppo e crescere nella scoperta di sé e della propria dimensione religiosa. Un periodo che varia da 4 a più settimane e che viene preparato con grande attenzione e con grande cura ed entusiasmo da animatori ed educatori e che si traduce in attività creative, giochi, proposte culturali e itinerari di fede.

L'estate è, anche, un tempo per riflettere...Ogni realtà della vita dell'uomo ha un senso, anche la "vacanza", il cui significato etimologico richiama un tempo "vuoto", un tempo "libero" dalle fatiche quotidiane, per essere riempito da qualcos'altro; un tempo da programmare secondo validi criteri, perché non risulti privo di senso, inutile e controproducente, facendo sprofondare nella noia. 
Un tempo da programmare non senza, prima, guardarsi attorno su quello che succede vicino e in giro per il mondo. In giro per il mondo c'è chi le vacanze non se le può permettere mai, perché non ha neppure il lavoro e sopravvive a malapena. Ci sono tanti bambini e ragazzi in "vacanza forzata" perché non hanno la possibilità di andare a scuola, sopravvivono di espedienti vivendo sulle strade, o sono sfruttati come piccoli schiavi. Tante persone non ce la fanno a tirare avanti, soffrono e vivono nell'abbandono e nella solitudine.

Il tempo estivo è anche un'opportunità per offrire a se stessi spazi di riflessione, di incontro con gli altri e con il Trascendente, per crescere nella gratuità, per ritemprare lo spirito con tutto ciò che è bello.
"Estate è il tempo per fermarsi, per sostare, per verificarsi, per riprendere in mano la propria vita. Tempo per sé, tempo per gli altri, tempo per le amicizie, tempo per l'essenziale, tempo per lo spirito, tempo per Dio. È un tempo creativo. È il tempo per la bellezza. Il tempo libero è certamente  una cosa bella e necessaria, ma se non ha un centro interiore esso finisce per essere un tempo vuoto che non ci rinforza e ricrea".
(Benedetto XVI)

 

 

Write a comment
There are no comments to this entry.
Be the first to comment!

OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.